10 principi fondamentali per sviluppare la forza mentale

mental strength
La forza mentale è una delle qualità più importanti per raggiungere e mantenere il successo (qualunque sia la tua definizione di successo). Senza la forza mentale tutto diventa più difficile, nel lavoro, nello sport, nello studio e in generale in vari aspetti della vita.

Ma si può sviluppare la forza mentale? Beh, puoi rafforzarla sicuramente seguendo alcuni consigli elencati qui sotto.

Trova sempre il lato positivo

Anche se qualcosa va male, non ti abbattere. Vedila come un’occasione per imparare, per analizzare le cause del fallimento e migliorare te stesso o una tua attività, prodotto ecc.
Quindi, trova sempre il lato positivo anche in mezzo a tutte le cose negative che possono capitarti nella vita. Non è sempre facile, certo, ma con un po’ di impegno ce la farai, e di sicuro, oltre a diventare più forte mentalmente, vivrai più felice.

Considera il fallimento come un prerequisito per il successo

Come si dice, “nessuno è perfetto“. Tutti compiono errori e tutto possono fallire. Stai sicuro che nella tua vita fallirai tante volte.
Considera il fallimento non come la fine, ma come un passo spesso necessario per raggiungere i tuoi obiettivi. Quando va male qualcosa, analizza i motivi del fallimento, impara dagli errori e poi vai avanti. La storia è piena di persone di successo che sono passate da tanti fallimenti prima di raggiungere i loro obiettivi.

Impara a vivere nel presente

Tanta gente vive gran parte della propria vita ripensando, spesso morbosamente, al passato o avendo paura del futuro. Si ripensa agli errori del passato, ai risultati non raggiunti, oppure si vive nel sogno di qualcosa che potrà succedere nel futuro, ma di fatto non si vive il presente e non ci si impegna per realizzare concretamente qualcosa.
Perciò, impara a vivere nel presente, a concentrarti su quello che stai facendo, sulle sensazioni di quel momento. Vedrai che raggiungerai più facilmente i tuoi obiettivi.

Prenditi la responsabilità per ciò che ti accade

Quanti di noi sono portati a dare la colpa ad altri quando qualcosa va storto? Ammettiamolo, lo facciamo in tanti e spesso. Si tende a guardare altrove quando qualcosa va male, si dà la colpa a un’altra persona, alla politica, all’economia, al sistema ecc.
Uno dei passi fondamentali per diventare mentalmente più forti è quello di prendersi la responsabilità per qualsiasi nostro esito. Non dare la colpa a qualcun’altro o qualcos’altro, pensa alle tue azioni e pensa a cosa avresti potuto fare di diverso. Impara da questo e prendi decisioni migliori nel futuro. Le influenze esterne ci sono sempre, ma dalle nostre decisioni e azioni può dipendere molto.

Renditi conto che puoi sempre imparare qualcosa di nuovo

Non importa dove sei arrivato nella vita, qual è la tua posizione sociale, i tuoi titoli di studio o la tua esperienza, renditi conto che puoi sempre imparare qualcosa di nuovo. Cerca di incontrare nuove persone, fare domande, dialogare, apprendere da loro. Cerca di guardare il mondo da altri punti di vista, sii aperto a nuove prospettive. Non si smette mai di imparare, si dice, ed è proprio vero. Anche questo ti aiuterà ad essere più forte.

Leggi tanti libri

Questo punto è strettamente legato al precedente.
L’esperienza diretta è una grande maestra, ma è possibile imparare delle lezioni anche da altri che hanno fatto esperienza prima di te. Per questa ragione devi leggere tanti libri, leggine più che puoi, anche questi ti aiuteranno a diventare più forte.

Non ingigantire problemi o avvenimenti

A volte si è portati a trasformare situazioni di poca importanza in vere catastrofi o a vedere piccoli problemi come insormontabili.
Cerca sempre di vedere tutto nella giusta prospettiva, non rendere problemi o avvenimenti peggiori di quanto non siano in realtà. Analizzali in un contesto più ampio, anche a livello di tempo. Pensa a come vedi adesso dei problemi che pensavi enormi anni fa, probabilmente ti sembrano quasi ridicoli. Quindi, pensa che probabilmente il problema ti può sembrare grande adesso, ma in realtà non lo è affatto.

Evita la logica del “tutto o niente”

Gli estremi non sono mai buoni. Se ragioni in termini estremi, con la logica del “tutto o niente”, aumenti molto le tue probabilità di fallimento. Ricorda che niente e nessuno è perfetto.
La ricerca della perfezione totale a tutti i costi, spesso ti può portare a strafare e magari commettere sempre più errori, sotto la pressione delle aspettative che hai riposto in te stesso. Il perfezionismo non è una cosa buona e a lungo andare può essere deleterio per la tua forza mentale.

Fai attività fisica e mangia bene

“Mens sana in corpore sano” (lett. mente sana in un corpo sano), recita la celebre locuzione latina. Ed è vero, lo stato del tuo fisico si riflette su quello della tua mente (e viceversa). Se fai regolarmente esercizio fisico e mangi bene, il tuo fisico ne trarrà giovamento, ma anche il tuo cervello lavorerà meglio. Inoltre, la pratica regolare dello sport ti aiuta ad avere una mente più forte, a resistere meglio agli sforzi e alle avversità.

Impara la resilienza

La resilienza, in psicologia, è la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.
Quindi, la resilienza è strettamente collegata alla forza mentale. Impara ad essere resiliente, a non farti abbattere dalle avversità e dai fallimenti. Ricorda che questi sono passi quasi fondamentali per il successo. I momenti bui passano, gli ostacoli si superano, se ti impegni attivamente. Sei tu il protagonista e il fautore del tuo successo.


Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *